giovedì 8 febbraio 2018

Laboratorio di Supervisione in Mediazione dei Conflitti Familiari

Nel mese di aprile ci sarà la prima delle due giornate di supervisione (ore n.6) organizzate dall'Associazione Mediamente


Sabato 21 aprile 2018

                dalle ore 10.00 alle ore 17.30

sede Via Fra’ Bartolommeo 24 – Firenze
c/o studio medico 1° piano
condotto da Ana Maria Sanchez Duran (supervisore Mediatore Familiare A.I.Me.F.), Paola Barletti (supervisore Mediatore Familiare A.I.Me.F. e counselor supervisore A.N.Co.Re.) e Francesca Fabbri (counselor supervisore A.N.Co.Re.) seguendo una propria metodologia di supervisione di gruppo.


Il laboratorio avrà carattere pratico, vertendo principalmente su casi portati dagli stessi partecipanti. Inoltre la domanda di supervisione potrà far riferimento anche altri aspetti deontologici o pratici della professione o del lavoro del gruppo di supervisione.
Lavoreremo quindi per favorire l’esplorazione dei bisogni del professionista nel fronteggiare le difficoltà che incontra nel setting. Individueremo i punti di forza, le modalità e le tecniche a sostegno della sua attività professionale.
Verranno supervisionati un massimo di 5 casi/domande di supervisione durante la giornata. I partecipanti che desiderano lavorare su un proprio caso son pregati di comunicarlo tempestivamente (anche sul modulo di iscrizione).
 Sarà rilasciato attestato per n. 6 ore di partecipazione da Supervisori A.I.Me.F./ANCoRe
Sarà attivato con un minimo di 6 partecipanti. Massimo 10 partecipanti.
Le richieste saranno accolte in ordine di arrivo.
Termine d’iscrizione: 16 aprile 2017 

Per info ed iscrizioni:

  
Al termine dell’incontro i partecipanti saranno pregati di compilare la Scheda di valutazione della qualità dell’iniziativa scaricabile dal sito A.I.Me.F. nella sezione della modulistica


Dalla solitudine al senso di condivisione:
I supervisori A.I.Me.F. come forma di sostegno ai Mediatori Familiari nei momenti di impasse
Dal 2015 l’A.I.Me.F. ha promosso la formazione di Supervisori per rispondere al bisogno di sostenere e supportare la pratica professionale di tutti i Mediatori Familiari A.I.Me.F.
I supervisori, mediatori esperti appartenenti a diverse scuole di pensiero, trovano nelle regole A.I.Me.F. lo spazio per armonizzare un intervento e rispondere alle difficoltà che si presentano nelle trattazioni dei casi.
In uno scambio circolare, le esperienze a confronto costituiscono forme di arricchimento e promozione delle culture della mediazione.
A seguito della norma UNI 11644, i soci A.I.Me.F. devono svolgere un minimo di 10 ore di supervisione professionale individuale o di gruppo con un Mediatore Familiare Formatore e Supervisore. 

Attività di Supervisione professionale per mediatori familiari e counselor per 2018

L’Associazione Mediamente organizza nel 2018 un ciclo di laboratori di supervisione in mediazione dei conflitti familiari, condotto da Ana Maria Sanchez Duran (supervisore Mediatore Familiare A.I.Me.F.), Paola Barletti (supervisore Mediatore Familiare A.I.Me.F. e counselor supervisore A.N.Co.Re.) e Francesca Fabbri (counselor supervisore A.N.Co.Re.) seguendo una propria metodologia di supervisione di gruppo.
Queste sono le date:


Al termine di ogni incontro i partecipanti compileranno la Scheda di valutazione della qualità dell’iniziativa, da scaricare dal sito A.I.Me.F. nella sezione della modulistica.

Su richiesta è anche possibile effettuare incontri di supervisione individuale con un Supervisore AIMeF o ANCoRe, sia di persona che online.

Per info ed iscrizioni:






Dalla solitudine al senso di condivisione:
I supervisori A.I.Me.F. come forma di sostegno ai Mediatori Familiari nei momenti di impasse
Dal 2015 l’A.I.Me.F. ha promosso la formazione di Supervisori per rispondere al bisogno di sostenere e supportare la pratica professionale di tutti i Mediatori Familiari A.I.Me.F.
I supervisori, mediatori esperti appartenenti a diverse scuole di pensiero, trovano nelle regole A.I.Me.F. lo spazio per armonizzare un intervento e rispondere alle difficoltà che si presentano nelle trattazioni dei casi.
In uno scambio circolare, le esperienze a confronto costituiscono forme di arricchimento e promozione delle culture della mediazione.
A seguito della norma UNI 11644, i soci A.I.Me.F. devono svolgere un minimo di 10 ore di supervisione professionale individuale o di gruppo con un Mediatore Familiare Formatore e Supervisore. 

giovedì 25 gennaio 2018

IN PARTENZA GRUPPO DI PAROLA PER FIGLI CON GENITORI SEPARATI



E' aperto il termine di iscrizione per il prossimo
Gruppo di Parola per bambini da 6 a 12 anni che vivono una transizione familiare
organizzato dall'Associazione Mediamente

Il Gruppo di parola per bambini (età 6-11 anni) o adolescenti (età 12-16 anni) che vivono una situazione di transizione familiare, come la separazione o il divorzio dei genitori è un’opportunità di stare insieme e condividere esperienze con altri bambini che vivono la stessa situazione.

Vieni alla Presentazione che si terrà il 26 febbraio ore 17.30 presso il Centro affidi del Comune di Firenze, in via Palazzuolo 12.

Un ciclo di 4 incontri con i bambini, di tipo laboratoriale, per facilitare la comprensione e l’adattamento dei figli alla situazione familiare che stanno vivendo: Lunedì 5-12-19-26 marzo 2018 dalle 17.30 a 19.30
presso il Centro affidi del Comune di Firenze, in via Palazzuolo 12.

Entrambi i genitori sono invitati a partecipare nella 2a parte del 4° incontro per una condivisione tra gruppo e genitori

Dopo l’ultimo incontro è possibile fissare un colloquio gratuito con le due conduttrici, le dott.sse Francesca Fabbri e Ana Maria Sanchez Duran, cofondatrici dell’Associazione Mediamente, mediatrici familiari con formazione specifica alla conduzione di gruppi di parola per bambini o adolescenti.

Grazie al finanziamento del Comune di Firenze all’interno del progetto “Affidiamoci insieme ancora”   
La Partecipazione è gratuita
Info e iscrizioni:
Associazione Mediamente
cell. 320.0622844 email: info@associazionemediamente.org
Iscrizioni entro il 19 febbraio (o fino esaurimento posti)
Per la partecipazione del figlio è necessaria l’autorizzazione di entrambi i genitori tramite la scheda di iscrizione.

lunedì 13 novembre 2017

25 novembre: Laboratorio di Supervisione in Mediazione dei Conflitti Familiari

Il terzo degli appuntamenti che l'Associazione Mediamente ha programmato per il mese di Novembre è la
Giornata di supervisione in mediazione dei conflitti familiare 
Firenze 25 novembre dalle ore 10.00 alle ore 17.30

presso la sede associativa Via Fra Bartolommeo 24
Conducono le dott.sse: 
Paola Barletti, mediatrice familiare AIMeF n. 93,
Supervisore AIMeF
e Counselor Supervisor ANCoRe

Francesca Fabbri, mediatrice familiare AIMeF n. 300,
Counselor Supervisor ANCoRe
Ana Maria Sanchez Duran,
mediatrice familiare AIMeF n. 147, counselor AnCoRe
Supervisore AIMeF

  • Il laboratorio, rivolto a mediatori familiare e counselor, avrà carattere pratico, vertendo su casi portati dagli stessi partecipanti. 
  • Lavoreremo per favorire l’esplorazione dei bisogni del professionista nel fronteggiare le difficoltà che incontra nel setting. Insieme individueremo i punti di forza, le modalità e le tecniche a sostegno della propria attività professionale seguendo la nostra specifica metodologia di supervisione di gruppo.
  • Verranno supervisionati un massimo di 5 casi durante la giornata. I partecipanti che desiderano lavorare su un proprio caso son pregati di comunicarlo tempestivamente sul modulo di iscrizione. Le richieste saranno accolte in ordine di arrivo!


Termine d’iscrizione: 17 novembre 2017 
(o fino esaurimento posti)
Sarà rilasciato attestato per n. 6 ore di partecipazione da Supervisori (AIMeF, ANCoRe)
Per info e iscrizioni: 
320 0622844 - info@associazionemediamente.org

Con il patrocinio di: 



giovedì 2 novembre 2017

19 novembre, II Incontro di Supervisione per CONDUTTORI DI GRUPPI DI PAROLA

Come già annunciato, quest'anno novembre è un mese ricco di appuntamenti: il secondo appuntamento è un incontro di supervisione per conduttori di gruppi di parola condotto dalla Prof.ssa Marie Simon. 
Firenze, 19 Novembre 2017
Orario 14.30-17.30

Sede Associazione Mediamente - Via Fra’ Bartolommeo 24


Anche questo anno riproponiamo un incontro di supervisione, perché crediamo che la formazione più che un punto di arrivo è un punto di partenza. Anche per i Conduttori di gruppi di parola è importante avere a disposizione uno spazio di ritrovo e confronto. La presentazione delle esperienze dei partecipanti ci permetterà di arricchire la nostra pratica, di condividere i dubbi e le difficoltà trovate e di confrontare gli strumenti e materiali utilizzati, grazie alla supervisione della Prof.ssa Marie Simon.

Unico requisito per poter partecipare è essere stati formati secondo la metodologia della Prof.ssa Marie Simon, ovunque e in qualunque momento questo sia avvenuto.  
Sarà anche presentata le nostra esperienze di Associazione nello svolgimento di Gruppi di Parola in altri ambiti diversi dalla separazione ed il divorzio, specie in relazione a famiglie con bambini in affido.

La giornata si svolgerà in Francese con traduzione consecutiva in Italiano.

Al termine della giornata verrà rilasciato un attestato di partecipazione, valido ai fini dell’aggiornamento professionale.
(Richiesto Patrocinio AIMeF ed ANCoRe)

Tutte le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il  10/11/2017
Per info e iscrizioni: info@associazionemediamente.org


Marie Simon è docente universitario in psicologia clinica e psicopatologia, ricercatrice specializzata nei problemi infantili nella transizioni familiari e conduttrice di Gruppi di Parola a Lione, Francia. Si occupa da diversi anni di mediazione familiare e di interventi con bambini ed adolescenti coinvolti nella separazione dei loro genitori. E' l'ideatrice di un originale modello di intervento che coinvolge i figli e i genitori separati in un percorso di evoluzione dinamico della famiglia: i “Gruppi di Parola”


lunedì 23 ottobre 2017

NON SOLO GLI ALTRI VIVONO IL CONFLITTO! 4 NOVEMBRE 2017

Dopo l'intensa attività svolta durante il mese di Ottobre, mese della Mediazione Familiare, l'Associazione Mediamente vi propone il primo dei 3 appuntamenti per il mese di Novembre:


“Non solo gli altri vivono il conflitto” 
Laboratorio di autoconsapevolezza sulla gestione dei conflitti 
condotto dalla Dott.ssa Ana Maria Sanchez Duran

 Sabato 4 Novembre 2017 
dalle 14.30 alle 18.30
Via Fra Bartolommeo 24-Firenze 

A tutti capita di trovarsi in situazioni di divergenze in famiglia, nel nostro lavoro, con un caro amico…  Anche coloro che di professione lavorano con i conflitti possono trovarsi nell’occhio del ciclone.
Molti di noi abbiamo di solito una forma prevalente di affrontare le divergenze. Scegliamo noi la modalità o si tratta invece di un comportamento "da copione"? 
Forse possiamo dare un salto e guardarci dall’alto… 

L’obbiettivo del laboratorio è acquisire consapevolezza sulle proprie modalità di agire quando siamo in conflitto e provarne di nuove, attraverso il gioco e le simulazioni. 
Il laboratorio è rivolto non solo a mediatori familiari e counselor, ma anche a tutti quanti sentano curiosità per il tema o il desiderio di esperimentare nuove modalità.

Sarà condotto dalla dott.ssa Ana Maria Sanchez Duran, mediatrice familiare AIMeF, counselor relazionale ANCoRe e formatrice con esperienza ventennale, socia fondatrice dell'Associazione Mediamente e supervisore professionale di mediatori familiari, iscritta all'elenco di supervisori AIMeF.

Il laboratorio sarà attivato con al meno 6 iscritti. Iscrizioni entro il 1 novembre.

Si rilascerà attestato di partecipazione su richiesta, valido ai fini dell'aggiornamento professionale per n. 4 ore. 

Per info e iscrizioni: 3200622844 o info@associazionemediamente.org

lunedì 17 luglio 2017

LISA PARKINSON TORNA A FIRENZE IL 15 OTTOBRE! SAVE THE DATE




organizza il Seminario di aggiornamento professionale
 “La mediazione familiare nella gestione dell'alta conflittualità in separazione e divorzio”
condotto da Lisa Parkinson (UK), mediatrice familiare, supervisore e formatrice con 40 anni di esperienza nella pratica della mediazione familiare (in lingua inglese con traduzione in italiano)


Firenze, domenica 15 ottobre 2017
9.15-13.00 / 14.30–18.00
Fondazione Stensen

Viale Don Minzoni 25/G - 50129 Firenze

Siamo felici di annunciare che anche quest'anno (per la nona volta!) torna da noi Lisa Parkinson per offrirci tutta la sua esperienza in un workshop imperdibile sulla gestione dell'alta conflittualità, un tema sempre più di attualità. E' per noi un grandissimo onore organizzare questa formazione che non risponde soltanto a un bisogno generico di formazione continua ma al più concreto bisogno di affinare gli strumenti a nostra disposizione sia per valutare l'adeguatezza della mediazione familiare sia per gestire il conflitto che le coppie ci portano che permetta ai partecipanti una comunicazione costruttiva in una cornice sicura.

 Il workshop è rivolto a mediatori familiari e counselor e, in genere, ai vari professionisti (assistenti sociali, avvocati, psicologi, ecc.) che lavorano in situazioni di conflitto familiare, specie separazioni e divorzi, ed è a numero chiuso (max 30 partecipanti). Il lavoro si svolgerà con modalità nettamente esperienziali, con confronti in plenaria e in piccoli gruppi. Sarà condotto in Inglese con traduzione consecutiva in Italiano. 

Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione per ore n. 7 valido ai fini dell’aggiornamento professionale di mediatori familiari e counselor. Per gli Assistenti Sociali 7 crediti formativi (accreditato con delibera n.89/2017 dal Consiglio Regionale Toscano)
Per gli Avvocati 2 crediti formativi (accreditato dall'Ordine degli Avvocati di Firenze).

Con il patrocinio di:
e


Tutte le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il 6 ottobre 2017
Riduzione del contributo di partecipazione per le iscrizioni avvenute entro il 31 luglio!!!!

320 0622844

giovedì 23 marzo 2017

Seminario di Aggiornamento Professionale con Paola Barletti domenica 14 maggio

L'Associazione Mediamente organizza un seminario di aggiornamento per Mediatori Familiari e Counselors con il titolo “L’autoregolazione del sistema nervoso nella gestione del setting in Mediazione Familiare e Counseling di coppia” che si terrà presso la sede di Mediamente a Firenze domenica 14 maggio dalle 9.00 alle 18.30 condotto dalla Dott.ssa Paola Barletti.
L’incontro vuole essere un’occasione di arricchimento delle tecniche già possedute dal professionista e nasce dal desiderio di trasmettere alcune visioni e metodologie derivate dal Somatic Experiencing®.
Il lavoro sarà eminentemente pratico e teso a fornire competenze di autoregolazione corporea utili nella gestione della comunicazione conflittuale che si fronteggia nel lavoro con le coppie, sia nel setting di mediazione familiare che di counseling.
Il corso è a numero chiuso con un massimo di 12 partecipanti e verrà attivato con un minimo di 6 partecipanti.
Termine d'iscrizione: 28/04/2017

Conduce l'incontro Paola Barletti, socia fondatrice dell’Associazione Mediamente di Firenze. Mediatrice familiare dal 2001, iscritta AIMeF al n. 93 e Mediatrice Familiare Supervisore e Counselor Supervisore ANCoRe. Esperta di gestione dei conflitti familiari interviene ovunque ci sia una relazione familiare da riorganizzare, rinnovare, reinterpretare nel rispetto del principio della bigenitorialità.
E’ conduttrice di Gruppi di Parola per bambini e adolescenti con genitori separati.
E’ operatrice di Somatic Experiencing®, iscritta AISE (associazione italiana operatori di somatic experiencing) ed utilizza queste competenze, di approccio fisiologico-corporeo alla risoluzione del trauma, nella sua pratica professionale.
Evento con il patrocinio dell'Associazione Italiana Mediatori Familiari (AIMeF) e dell'Associazione Nazionale di Counselor Relazionali (ANCoRe)

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai fini dell’aggiornamento professionale (8 CF).
Informazioni ed iscrizioni:
320 0622844 - info@associazionemediamente.org

"Essere famiglia" Ciclo di incontri alla Biblioteca dell'Orticoltura di Firenze

L'Associazione Mediamente, in collaborazione con la Biblioteca dell'Orticoltura organizza un ciclo di 2 incontri sul tema "Essere Famiglia", dedicato alla famiglia e alla mediazione dei conflitti familiari. Il primo incontro si terrà il 7 aprile, il secondo il 12 maggio e fisseremo una nuova data dopo l'estate.

Venerdì  7 Aprile, ore 17,30
“Genitori per sempre: la mediazione familiare a sostegno della genitorialità”
  
Venerdì 12 Maggio, ore 17,30
“Parlare della separazione con i figli”

Parleremo insieme a Paola Barletti, Francesca Fabbri ed Ana Maria Sanchez Duran, mediatrici familiari e socie fondatrici dell’ Associazione Mediamentedi sul come migliorare la comunicazione all’interno della famiglia, anche in momenti difficili non solo per i grandi, ma anche per i figli e cercheremo di conoscere meglio alcuni strumenti di aiuto alle famiglie in trasformazione, come la mediazione dei conflitti familiari e i Gruppi di Parola per figli di genitori separati. 
Durante gli incontri saranno proiettati brevi filmati e/o ci saranno brevi letture di testi, che serviranno di spunto di riflessione.
  

Tutti gli incontri sono ad ingresso libero, previa prenotazione telefonica o via mail.

Per maggiori informazioni: 320 0622844 - info@associazionemediamente.org www.associazionemediamente.org